Ultima modifica: 28 Settembre 2020

CIRC. 039 INOLTRO circolari ministeriali – aggiornamenti e chiarimenti LAVORATORI FRAGILI

Aggiornamenti gestione LAVORATORI FRAGILI e procedura per richiesta sorveglianza sanitaria eccezionale

CIRC. 039 INOLTRO circolari ministeriali – aggiornamenti e chiarimenti LAVORATORI FRAGILI

CIRC. n. 039 del 28.09.2020

A tutto il personale DOCENTE e ATA

Alla DSGA

Registro Elettronico

                                                                                                Sito

Atti

 

OGGETTO: INOLTRO circolari ministeriali – aggiornamenti e chiarimenti LAVORATORI FRAGILI.

Si trasmettono in allegato, per l’opportuna conoscenza e competenza nella predisposizione delle procedure, la Circolare interministeriale del Ministero della Salute e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 4 settembre 2020, n. 13 e la Nota del Ministero dell’Istruzione prot. n. 1585 del 11-09-2020, relative agli aggiornamenti e alle indicazioni operative sulle procedure riguardo ai “lavoratori fragili”.

Gli aggiornamenti riguardano:

  1. identificazione e gestione delle “situazioni di fragilità”
  2. “sorveglianza sanitaria eccezionale”, e sue modalità di attivazione e svolgimento
  3. sulle visite periodiche differibili.

Le procedure per la richiesta della sorveglianza sanitaria eccezionale, prevista per i “lavoratori fragili” prevedono quanto segue:

  • Il lavoratore richiede al DS di essere sottoposto a visita attraverso l’attivazione della sorveglianza sanitaria e fornirà al medico competente dell’Istituto, Dott. Salvatore Usai, al momento della visita medesima, la documentazione medica relativa alle pregresse patologie diagnosticate, a supporto della valutazione del medico stesso;
  • Il medico competente, sulla base delle risultanze della visita, “esprimerà il giudizio di idoneità fornendo, in via prioritaria, indicazioni per l’adozione di soluzioni maggiormente cautelative per la salute del lavoratore o della lavoratrice per fronteggiare il rischio da SARS-CoV-2 (Covid-19), riservando il giudizio di inidoneità temporanea solo ai casi che non consentano soluzioni alternative” (Circolare del Ministero della Salute e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 4 settembre 2020, n. 13). La visita dovrà essere ripetuta periodicamente anche in base all’andamento epidemiologico.
  • Il DS, sulla base delle indicazioni del medico competente, assume le necessarie determinazioni.

Si invita tutto il personale ad una attenta lettura delle circolari allegate alla presente, in particolare la sezione relativa al giudizio di idoneità e ai conseguenti esiti lavorativi.

Al fine di attivare le adeguate misure di sorveglianza sanitaria, coloro che ritengono necessario sottoporsi alla sorveglianza sanitaria eccezionale, devono fare apposita richiesta alla sottoscritta inviando un’email a caic879009@istruzione.it con oggetto “RICHIESTA sorveglianza sanitaria eccezionale”.

Si precisa che tutta la documentazione medica relativa alle pregresse patologie diagnosticate, NON deve essere inviata alla sottoscritta, ma presentata di persona al Medico Competente in occasione delle visita, a supporto della valutazione del medico stesso.

Cordialmente

La Dirigente Scolastica

Lisa V. Cao




Link vai su