Ultima modifica: 18 Novembre 2020

CIRC. 102 Monitoraggio assenze e segnalazione alunni rischio dispersione (NOVEMBRE)

Controllo assenze alunni per malattia e altri motivi

CIRC. 102 Monitoraggio assenze e segnalazione alunni rischio dispersione (NOVEMBRE)

CIRC. n. 102 del 18.11.2020

Al personale DOCENTE

Ai GENITORI degli alunni

E per c.c. al personale ATA

al DSGA

                                                                                              Registro Elettronico

Nel sito

Agli ATTI

Oggetto: monitoraggio assenze e segnalazione alunni rischio dispersione (NOVEMBRE).

 

 

Al fine di identificare situazioni anomale per eccesso di assenze, per malattia e/o per altri motivi, di tutti gli alunni (compresi quelli della scuola dell’infanzia) e al fine di controllare la regolare frequenza degli alunni in obbligo scolastico (Primaria e Secondaria), con la presente si invitano i coordinatori di classe/docenti prevalenti a voler effettuare il controllo sul numero delle ore/giorni di assenza degli alunni delle proprie classi. In caso di elevato numero di assenze che potrebbero pregiudicare la validazione dell’anno scolastico e l’ammissione alla classe successiva o all’esame finale del I ciclo, iI docente coordinatore/prevalente della classe, lo segnalerà alla famiglia sia telefonicamente sia per iscritto, utilizzando il modulo allegato da far controfirmare ai genitori e da inviare tempestivamente agli uffici di segreteria per quanto di competenza.

Monitoraggio situazione sanitaria SCUOLE

Come previsto dal rapporto ISS COVID 58/2020, al fine di monitorare la situazione sanitaria delle classi e le assenze anomale, i docenti delle classi informano il referente COVID  del plesso, qualora nella propria classe si verifichi un numero elevato di assenze (es. oltre 40% assenti). Il referente COVID del plesso , a seguito di segnalazione da parte dei docenti, informa la Dirigente che comunicherà il dato al Dipartimento di prevenzione dell’ATS per gli interventi di competenza.

Collaborazione e ruolo delle FAMIGLIE

Si coglie l’occasione per ricordare alle famiglie l’importanza della loro collaborazione nel rispettare i protocolli sanitari che prevedono, in caso di assenza degli alunni per malattia, che i genitori tengano i bambini a casa e informino subito la scuola dell’assenza per malattia, chiamando il numero della scuola e avvisando il collaboratore scolastico in servizio, che informerà i docenti della classe. È altrettanto fondamentale che i genitori contattino subito il pediatria o il medico di famiglia, in modo da rilevare eventuali cluster di assenze nella stessa classe.

È importantissimo anche che le famiglie ci avvisino subito se sono a conoscenza di casi postivi o di contatti stretti con positivi.

I coordinatori di classe/docenti prevalenti inviino alla segreteria eventuali segnalazioni di numero elevato di assenze che potrebbero pregiudicare il superamento dell’anno scolastico.

Si ringrazia per la collaborazione e si resta a disposizione per eventuali chiarimenti.

 

La Dirigente Scolastica

Lisa V. Cao




Link vai su