Ultima modifica: 3 Maggio 2021

CIRC. 256 INOLTRO indicazioni per adempimenti richiesta organico di SOSTEGNO

Indicazioni operative nuovo PEI

CIRC. 256 INOLTRO indicazioni per adempimenti richiesta organico di SOSTEGNO

CIRC. n. 256 del 03.05.2021

A tutto il personale DOCENTE

E per conoscenza al personale ATA

Alla DSGA

Registro Elettronico

                                                                                                Sito

Atti

OGGETTO: INOLTRO indicazioni per adempimenti richiesta organico di SOSTEGNO a.s. 2021-2022.

Si inoltra la Nota dell’Ufficio Scolastico Regionale prot. 7289 del 26-04-2021, recante le disposizioni operative relative ai documenti da predisporre per la richiesta dell’organico di SOSTEGNO per il prossimo anno scolastico.

Si precisa che, vista l’emanazione del decreto inclusione (DI 182/2020) avvenuta ad anno in corso (si veda la CIRC. n. 146 del 16.01.2021), per gli alunni già certificati per i quali è stato regolarmente predisposto il PEI per l’anno in corso, è prevista la sola verifica finale del PEI da effettuarsi in occasione del GLO di fine anno. Il PEI “provvisorio” andrà invece predisposto per i soli alunni che nell’anno in corso NON hanno avuto un PEI (ovvero nuovi iscritti scuola Infanzia, certificazioni pervenute dopo 31 marzo 2021).

Nell’invitare tutti i docenti interessati ad una attenta lettura della nota allega alla presente, di seguito si sintetizzano gli adempimenti a cura dei docenti.

PEI “provvisorio”

Il PEI “provvisorio”, rif. art. 16 del DI 182/2021, deve essere predisposto entro il 30 giugno unicamente nei seguenti casi:

  • Alunne e alunni certificati neoiscritte/i in una istituzione scolastica, con particolare riguardo alle bambine e ai bambini della Scuola dell’Infanzia che iniziano il loro percorso nell’a.s. 2021/2022;
  • Alunne o alunni già iscritte/i e frequentanti, certificati nel corso dell’anno scolastico e per i quali NON è stato redatto il PEI nel corrente anno scolastico, poiché la certificazione di disabilità è stata presentata dopo il 31 marzo 2021;

Il PEI “provvisorio” viene redatto dal GLO, formalmente nominato dal Dirigente Scolastico.

Il Dirigente individua i docenti che fanno parte del GLO che, entro il 30 giugno 2021, devono redigere il PEI provvisorio per l’anno scolastico 2021/2022, come da modulistica allegata al DI 182/2020.

Il PEI provvisorio ha lo scopo di definire le proposte di sostegno didattico e di altri supporti necessari per sviluppare il progetto di inclusione.

Per la compilazione del PEI “provvisorio” è richiesta la compilazione delle seguenti sezioni del modello ministeriale, specifico per ciascun ordine di scuola, allegato al nuovo Decreto Inclusione (DI 182/2020):

  • Intestazione e composizione del GLO
  • Sezione 1 – Quadro informativo, con il supporto dei genitori.
  • Sezione 2 – Elementi generali desunti dal Profilo di Funzionamento
  • Sezione 4 – Osservazioni sull’alunno/a per progettare gli interventi di sostegno didattico
  • Osservazioni sul contesto: barriere e facilitatori e, naturalmente, la Sezione 12 (PEI provvisorio).

Concordemente alla redazione del PEI provvisorio, i docenti dovranno compilare i modelli allegati al medesimo Decreto 182/20, ovvero:

VERIFICA PEI

Per tutti gli altri alunni certificati e frequentanti, per i quali è stato predisposto il PEI per l’a.s. 2020/2021, è prevista la verifica finale del PEI e del processo di inclusione che dovrà osservare quanto contenuto nel DLgs 66/2017, come novellato dal D.Lgs 96/2019, in riferimento alle funzioni del GLO (art. 9 comma 10 Dlgs 66/2017 e ss.mm.ii).

A tal fine si ricorda che la verifica del PEI e del processo di inclusione viene effettuata dal Gruppo di lavoro operativo per l’inclusione (c.d. GLO) nell’incontro di fine anno, durante il quale formalizza la proposta di quantificazione di ore di sostegno e delle altre misure di sostegno (educativa scolastica, domiciliare, ecc.) tenendo conto del profilo di funzionamento.

Il Gruppo di lavoro operativo (GLO ) è composto:

  • dal team dei docenti contitolari o dal consiglio di classe;
  • dai genitori dell’alunno/a, o di chi esercita la responsabilità genitoriale;
  • dalle figure professionali specifiche, interne ed esterne all’istituzione scolastica che interagiscono con la classe e con l’alunno/a
  • con il necessario supporto dell’unità di valutazione multidisciplinare.

NUOVO MODELLO PEI

Si ricorda che, come specificato dalla nota ministeriale n. 40 del 13.01.21, i nuovi modelli di PEI saranno universalmente adottati, pur in attesa dell’emanazione delle Linee Guida di cui all’articolo 5, comma 6, del decreto legislativo 66/2017, a decorrere dall’anno scolastico 2021/2022.

Si allega una tabella riepilogativa delle operazioni previste dalla nuova normativa sull’inclusione.

* * * * *

Si ricorda ai docenti, che da martedì 4 maggio p.v., sono previsti una serie di webinar specifici sul nuovo modello PEI distinti per ordine di scuola, come da calendario inviato con la circ. 254 .

Si rimanda infine alla pagina specifica sul sito del M.I. all’indirizzo https://www.istruzione.it/inclusione-e-nuovo-pei/ per la consultazione di materiale formativo/informativo concernente la nuova normativa:

Cordiali saluti

La Dirigente Scolastica

Lisa V. Cao




Link vai su