logo della Repubblica italiana

Inclusione (Disabilità-BES-DSA)

Sezione contenente documenti (PAI, decreti GLI, ecc.) materiali, modulistica, link e altre informazioni sull'inclusione

Descrizione

La finalità di questa pagina è creare una sezione specifica del sito dove il personale scolastico e le famiglie possono trovare documenti, materiali, modulistica, link e altre informazioni utili per rispondere alle specifiche esigenze di ciascun bambino.

L’Istituto ha adottato il

MODULISTICA per il PEI

Tutta la modulistica per la redazione del PEI, verbali, convocazioni GLO, ecc. sono presenti alla pagina MODELLI PEI (DI 153/2023) al LINK

Funzione Strumentale INCLUSIONE (disabilità – DSA – BES)

I docenti che si occupano della Funzione Strumentale all’Inclusione (disabilità, DSA e BES), sono a disposizione del personale della scuola e dei genitori per la gestione delle problematiche e degli aspetti inerenti l’inclusione.

La Funzione Strumentale Inclusione svolge i seguenti compiti:

  • referente alunni con disabilità, DSA e BES anche nei rapporti con l’ATS di Cagliari;
  • fa parte del GLI;
  • collabora con il GLI d’istituto per la predisposizione Piano per l’Inclusione e del PAI;
  • organizza incontri e riunioni riguardanti il Sostegno (GLO);
  • predispone la documentazione relativa alle richieste del sostegno;
  • recepisce le varie istanze dei Consigli di Sezione e di Classe relativamente alle situazioni di alunni con disabilità, DSA e BES, coordinando eventuali incontri e riunioni con le equipe psico-pedagogiche, genitori e operatori socio-sanitari;
  • coordina la raccolta e il riordino di tutto il materiale e documentazione riguardante gli alunni con disabilità, DSA e BES;
  • mantiene i contatti con gli Enti Locali e con l’ASL relativamente al disagio;
  • si coordina con le altre Funzioni Strumentali e referenti dell’Istituto, in particolare con la Commissione POFT-Valutazione e con il NIV (Nucleo Interno di Valutazione) per quanto concerna l’autovalutazione di Istituto, revisione del RAV e del PDM.

GLI – Gruppo di Lavoro per l’Inclusione

Per coordinare e meglio gestire le problematiche connesse alla gestione degli alunni con BES, sono presenti dei docenti con un ruolo di gestione e coordinamento, meglio definite Funzioni Strumentali.

Annualmente è costituito il GLI (Gruppo di Lavoro per l’Inclusione), istituito dall’art. 9 del D.L.vo n. 66/2017, ovvero il gruppo di lavoro per l’inclusione a livello di singola Istituzione Scolastica.

I componenti del GLI sono nominati dal Dirigente Scolastico, che lo presiede, il quale li individua tra:

  • docenti curricolari
  •  docenti di sostegno
  • specialisti della Azienda sanitaria locale (il decreto non lo specifica ma, certamente, questo personale sarà designato dall’Asl di competenza)
  • e, eventualmente, da personale ATA.

Il Nuovo GLI, presieduto dal Dirigente scolastico, ha il compito di supportare:

  • il collegio dei docenti nella definizione e nella realizzazione del Piano per l’inclusione,
  • docenti contitolari (scuola primaria o infanzia) o i consigli di classe (scuola secondaria di primo e di secondo grado) nell’attuazione dei PEI.

L’Istituto ha adottato il Regolamento GLI (Gruppo di Lavoro per l’Inclusione) adottato nel 2016 con delibera n. 108 e aggiornato, ai sensi del Dlgs 66/2017 e ss.mm.ii. e aggiornato ai sensi del Dlgs 66/2017 con delibera n. 105 del 29.11.2019

COMPONENTI GLI – Gruppo di Lavoro per l’Inclusione

Componente docenti:

  • Francesca MANCA (docente di SOSTEGNO scuola dell’INFANZIA – FS Inclusione)
  • Martina RAGATZU (docente di SOSTEGNO scuola PRIMARIA – FS Inclusione)
  • Barbara LAI  (docente di SOSTEGNO scuola PRIMARIA – FS Inclusione)
  • Daniela PIAZZA  (docente di SOSTEGNO scuola SECONDARIA DI I GRADO – FS Inclusione)
  • Michela ZUDDAS (docente scuola dell’INFANZIA)
  • Claudia COSTA (docente di SOSTEGNO scuola dell’INFANZIA)
  • Rita VACCA  (docente della scuola PRIMARIA)
  • Patrizia BERSAN  (docente della scuola SECONDARIA DI I GRADO)
  • Alessandra CROTTI  (docente SOSTEGNO della scuola SECONDARIA DI I GRADO)

Componente genitori per l’elaborazione del PAI annuale:

  • Giulia Anna RIVA
  • Mascia CLAUDIA
  • Carla MANCA

Decreti annuali di costituzione del GLI d’istituto:

PAI (Piano Annuale per l’Inclusività)

La normativa (Direttiva MIUR 27/12/2012, C.M. n° 8/13 ) prevede come strumento programmatorio la formulazione del PAI – Piano Annuale per l’Inclusività, che deve essere predisposto dal GLI (Gruppo di Lavoro per l’Inclusione che comprende al suo interno il vecchio GLHI) e deve essere approvato dal Collegio dei docenti.

Tale Piano deve annualmente individuare gli aspetti di forza e di debolezza delle attività inclusive svolte dalla scuola e quindi deve predisporre un piano delle risorse da offrire e richiedere a soggetti pubblici e del privato sociale per impostare per l’anno scolastico successivo una migliore accoglienza degli alunni con particolare attenzione a quelli con diversi Bisogni Educativi Speciali.
È parte integrante del POF . La C.M. n° 8/13 prevede che il PAI debba essere approvato annualmente entro Giugno.

NORMATIVA

  • Dlgs 66/2017 Norme per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilita’
  • DI 182/2020  Decreto di adozione del modello nazionale di PEI e delle correlate linee guida, nonché modalità di assegnazione delle misure di sostegno agli alunni con disabilità, ai sensi dell’art. 7, comma 2-ter del Dlgs 66/2017
  • Inclusione percorsi e modelli LINK
  • Normativa Inclusione utile sito nato per rispondere ai quesiti sulle norme che regolano l’inclusione scolastica in Italia. Contiene una utilissima raccolta di FAQ (domande frequenti e relative risposte), selezionate tra quelle più significative e ricorrenti, organizzate per categorie ed argomenti ed accompagnate dalle norme di riferimento

FORMAZIONE e Link utili

Contatti

Struttura responsabile del documento